22 a Rassegna Teatrale Nazionale

“UN CASTELLO DI…

MUSICAL & RISATE!”

… non ci resta che ridere!

Teatro KULTURNI DOM – Gorizia

11 MARZO – 6 MAGGIO 2017 ore 20.30

 

Sabato 11 marzo PLAZA SUITE 719 di Neil Simon

Laboratorio Teatrale TERZO MILLENNIO – Cengio (SV) Regia di Carlo Deprati

Tre storie esilaranti ambientate nel lussuoso Hotel Plaza di New York piene di gag irresistibili. Prima la crisi matrimoniale di una coppia di mezza età: lui un uomo in carriera, lei un po’ svampita, che ha pensato nel giorno dell’anniversario di nozze, di prenotare al Plaza la stessa suite dove ha passato la prima notte da sposata. Poi un ricco produttore cinematografico, per occupare un po’ di tempo libero, ricorre al più trito campionario del seduttore in disarmo per sedurre l’ ex “fidanzatina” del liceo che non vede da diciassette anni, ormai sposata e madre di tre figli. Infine il “dramma” di due genitori che hanno investito tutto sul matrimonio della figlia al Plaza: uno status symbol. Ma le nozze sono a rischio per i capricci della sposa che, barricata in bagno, non ha intenzione di uscire…

Sabato 18 marzo LA VALISA DE CARTON da L. Carpinteri & M. Faraguna

Gruppo Teatrale per il Dialetto con Gianfranco Saletta Regia di Giorgio Amodeo

Al pianoforte il m° Carlo Moser

Con il consueto tono ironico e scherzoso viene affrontato il fenomeno dell’emigrazione, che un tempo riguardava il nostro territorio per i tanti giovani che abbandonavano i nostri paesi e che ora invece è salito alla ribalta delle cronache per la necessità di dare accoglienza a tanti migranti. Partendo dai fatti storici che hanno portato agli spostamenti delle popolazioni si arriverà così, fra divertenti e spassosi colpi di scena, fino ai giorni nostri, con i briosi ritornelli delle canzoni popolari eseguite dal vivo da una piccola orchestra. Lo spettacolo è impreziosito da alcune “Serbidiole”, dalle poesie del Noneto e da alcune esilaranti Maldobrie tratte dal formidabile repertorio di Carpinteri & Faraguna.

Venerdì 31 marzo – ROBIN HOOD UNA LEGGENDA VENEZIANA

TEATRO IMMAGINE di Venezia Regia di Benoit Roland

Mettiamo che Robin Hood, il Principe dei Ladri, il salvatore dei poveri, colui che eliminerà ingiustizie e ineguaglianze, sia nato in laguna… e mettiamo anche che siano i Comici dell’Arte a narrarne le gesta: se non ci credete vuole dire che non credete neanche a Babbo Natale e vi perderete tutto il divertimento! In questa esilarante vicenda di torti ed ingiustizie riparate, di libertà e di oppressione, ma anche d’amore e d’amicizia, il filtro magico dell’antica Commedia trasforma ogni storia con i colori dell’ironia, della gioia di vivere e della musicalità. Venite a Venezia e scoprirete una città popolata da patrizi e plebei, gendarmi, servi, maschere, ricchi, poveri e suonatori di strumenti musicali…

Sabato 8 aprile RENZO, LUCIA & Co il musical a tempo di swing

Compagnia STEP di Ancona Regia di Alberto Manini

Ambientato nella New York degli anni ’50 “Renzo, Lucia & Co.” è un musical ricco di colpi di scena e divertimenti gag. Coreografie entusiasmanti e musiche appositamente arrangiate, tutto rigorosamente Swing! Don Abbondio viene intimato da Jack Bravo, sicario del noto gangster il Boss Rodrigo, di contrastare l’imminente matrimonio tra Renzo e Lucia. Una tanto affascinante quanto maliziosa Miss Perpy, i consigli della psicologa Monica De Monz e l’intervento maldestro di altre “famose” coppie (come Romeo e Giulietta o Otello e Desdemona) tessono la trama di una storia divertente e intrigante, ricca di imprevisti e piacevoli sorprese. L’esilarante sceneggiatura è accompagnata da musiche swing scelte con cura tra le più belle e famose dell’America degli anni ’50.

Venerdì 21 aprile QUESTIONI D’AFFARI di John Chapman & Jeremy Lloyd

Compagnia LUCI DELLA RIBALTA di Bolzano Regia di Alessandro Di Spazio

La commedia racconta con ironia le malsane abitudini del mondo del business, rappresentato da due piccoli imprenditori senza scrupoli e da due spregiudicate “accompagnatrici” che mettono a dura prova il matrimonio di due coppie di arrampicatori sociali. Lo spettatore è convinto di essere stato chiamato ad assistere ad un tranquillo e formale incontro d’affari. I protagonisti, d’altro canto, devono far fronte a travolgenti colpi di scena che si susseguono incessanti nel corso dello spettacolo, coadiuvato da un ritmo veloce e frizzante. Un vortice di equivoci crea una sequenza di gag volte a rimarcare un concetto forte e chiaro: “gli affari sono affari”. Una commedia innovativa che punta i riflettori sul mondo contemporaneo che non può essere preso troppo sul serio.

Sabato 29 aprile IL FUNERALE DI PAPA’ (dal film Funeral Party) di Dean Craig

COMPAGNIA DEL’ANELLO di Forlì Regia di Francesco Lezza e Matteo Celli

Daniel intende celebrare per suo padre Philip un degno funerale. La famiglia e gli amici più cari si riuniscono per dare l’estremo saluto al defunto. Mantenere un’atmosfera civile si rivela però un compito arduo: Robert, famoso scrittore e fratello di Daniel, preso dalla sua carriera, trascura da sempre la famiglia, e il giorno delle esequie vuole ricoprire il ruolo di “star” della situazione e attirare tutte le attenzioni su di sé. Come se non bastasse, Daniel si ritrova a dover gestire in modo discreto tutta una serie di episodi imbarazzanti che coinvolgono i vari membri della famiglia, trasformando così un giorno di lutto in un assurdo susseguirsi di equivoci e spassosi paradossi. E quale segreto cela Carl, il misterioso uomo col turbante intervenuto alla funzione, che nessuno conosce?

Sabato 6 maggio IL MARITO DI MIO FIGLIO commedia brillante di Daniele Falleri Filodrammatica di Laives (Bolzano) Regia di Roby De Tomas

E’ una moderna commedia degli equivoci. Non amanti nascoste, corna e tradimenti, entrate e uscite a tempo dalle porte, ma battute folgoranti, situazioni comiche e personaggi “realmente improbabili”.

Protagonisti sono George e Michael, due ragazzi innamorati che vogliono sposarsi e che, forti della loro gioventù, non vogliono farsi condizionare dalle convenzioni dei grandi. Presi all’ultimo momento da uno scrupolo di coscienza, decidono di riunire i rispettivi genitori per comunicare la loro l’imminente cerimonia. Ma la rivelazione crea uno scompiglio che va oltre le previsioni dei due futuri sposi. Le nozze saltano a colpi di sessualità confuse, amanti inaspettati e relazioni segrete che non risparmiano neanche i genitori della neo-scoppiata coppia. (Nessuna propaganda, ma solo un tentativo di convivenza di una coppia di ragazzi).

Abbonamento 7 spettacoli (posto fisso) : Interi € 56,00 – Over 65 € 49,00

Under 25 € 35,00

Prezzi Biglietti : Interi: € 12,00 – Over 65 € 10,00 Under 25 € 7,00

Cortesia (ANDOS e simpatizzanti): € 2,00

Prenotazioni e prevendita:

Libreria “LEG” Gorizia – Corso Verdi 67 – Tel. 0481 – 33776

Le ultime ricerche dimostrano che la risata aumenta la secrezione di catecolamine ed endorfine, il che a sua volta aumenta l’ossigenazione del sangue, rilassa le arterie, accelera il cuore, abbassa la pressione sanguigna con effetti positivi sulle malattie respiratorie e cardiovascolari. E in più aumenta la risposta del sistema immunitario.